fbpx
Skip links

Visita europea al Cluster DITEDI e alle aziende affiliate

 

Il 26 e 27 ottobre scorsi DITEDI ha supportato l’Università delle LiberEtà di Udine nell’organizzazione di due pomeriggi di studio per il gruppo di partecipanti al progetto europeo CRxSiSS (Comparing Resources for Subjects in Severe Situations).

 

CRxSiSS è un progetto di scambio di buone pratiche del programma europeo Erasmus+ e mira a promuovere attraverso incontri di docenti e studenti, programmi di educazione per gli adulti, lo scambio di esperienze, buone pratiche e contenuti di interesse su temi di stretta attualità quali la sicurezza informatica, il digital divide, lo sviluppo sostenibile e la salute pubblica, creando così uno scenario di dialogo e scambio a livello transnazionale, per promuovere un’identità europea comune. 

 

 

I partecipanti, provenienti da Spagna, Portogallo, Slovenia, Serbia e Italia hanno potuto così visitare il Parco Scientifico Friuli Innovazione con una presentazione di Saverio D’Eredità e seguire una lezione sulla sicurezza informatica tenuta da Andrea Bertoni di Fill In The Blanks, il pomeriggio del 26 ottobre. Mentre il giorno successivo, 27/10, i partecipanti hanno prima fatto visita al Data Center di InAsset-Retelit a Pasian di Prato, accompagnati da Filippo Andrighetti e Giorgio Lembo dove hanno approfondito il tema della sicurezza e la gestione dei dati e delle informazioni, per poi concludere la giornata con una visita al Knowledge Center DITEDI, dove il Project manager del Cluster, Francesco Contin, ha illustrato le iniziative e le finalità dell’ente, mentre Federico Cussigh di IT’S:B2B ha tenuto uno speech sull’Intelligenza Artificiale e sull’applicazione della tecnologia in ambito sociale, sanitario ed economico.  

 

DITEDI ringrazia le tre aziende affiliate per la disponibilità e la professionalità dimostrata e l’Università delle LiberEtà per il coinvolgimento in questo importante progetto.